IN:
OUT:




Legge Regionale 86/2016

legge regionale 86/2016in vigore dal 01.03.2019


La legge stabilisce che chi dà in locazione immobili o porzioni di essi per finalità turistiche, anche nel caso di gestione in forma indiretta (ad es. tramite un agenzia immobiliare), comunichi, con modalità telematica, al Comune nel cui territorio gli alloggi sono situati:
a)  le informazioni relative all'attività svolta, utili a fini statistici,
b)  l'eventuale forma imprenditoriale di esercizio dell'attività.

Cosa il locatore deve comunicare al Comune?

periodo durante il quale s'intende locare l'alloggio
numero delle camere e dei posti letto disponibili;
siti web dove viene pubblicizzato l'alloggio,
- l'eventuale 
forma imprenditoriale di esercizio dell'attività.

Se viene locato più di un alloggio turistico?

La comunicazione riguarda ogni singolo alloggio locato:  ad ogni alloggio viene attribuito uno specifico  codice identificativo.
Per cui se, ade esempio, 
 il locatore dispone di 2 alloggi locati per finalità turistiche - siano essi ubicati nello stesso Comune o in due Comuni differenti - deve effettuare 2 comunicazioni.

Una volta effettuata la comunicazione non sono richiesti  ulteriori adempimenti al locatore.

E se ci sono cambiamenti? – comunicare entro 30 giorni dal verificarsi del relativo evento

Coloro che stipulano contratti di locazione turistica in violazione delle disposizioni di cui al presente articolo sono soggetti all’applicazione delle seguenti sanzioni amministrative:

a) nel caso in cui vengono forniti i servizi accessori o complementari, alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 1.000,00 a euro 6.000,00;
b) nel caso di incompleta o omessa comunicazione ai sensi del comma 4, alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 250,00 a euro 1.500,00.

Coloro che esercitano attività di locazione turistica in forma non imprenditoriale direttamente o in forma indiretta, in assenza dei requisiti di cui al comma 2, lettera a), sono soggetti ad una sanzione amministrativa pecuniaria da euro 1.000,00 a euro 6.000,00.


Come fare la comunicazione telematica / online ?

  1. Accedi >>> http://servizi.toscana.it/?tema=turismo  

  2. Clicca sull'immagine verde "Locazioni turistiche" che troverai a sinistra

  3. Seleziona l'area / territorio di provincia nella cui circoscrizione territoriale è ubicato l'alloggio;

  4. Il sistema ti collegherà  automaticamente (o tramite link inviato per e.mail)  alla pagina di registrazione dove,  selezionato il Comune dove è ubicato l'alloggio ed inseriti i tuoi dati, potrai procedere alla  compilazione della comunicazione

Comunicazione al Comune capoluogo (arrivi e partenze dei turisti alloggiati)